INCONTRI BERLINESI

Domenica 16 Dicembre 2018 alle ore 19:00

Ristorante Bocca di Bacco
Friedrichstraße 167/168 • 10117 Berlin

La pittrice Fernanda Mancini presenterà una raccolta delle sue opere artistiche, commentata dallo storico e critico d’arte, Mariano Apa, intitolata „Fernanda Mancini.
Il pensare le immagini è il luogo e il tempo delle icone - Das Denken von Bildern als Ort und Zeit der Ikone“

L’artista multimediale Giò Di sera performerà il suo libro/catalogo, uscito in occasione del primo decennale della StreetUniverCity, la pluripremiata università di formazione
giovanile extracurricolare a Kreuzberg, di cui Giò è fondatore, presidente e direttore artistico.

Il Dott. Marco Giannecchini, esperto nel campo delle neuroscienze e consulente in Career & Personal Brand Coach, presenterà la sua ultima pubblicazione: „Crea il
migliore anno della tua vita. Dodici percorsi infallibili per essere architetto del tuodestino“
.

Durante la serata sarà consegnato il Premio „Massimo Mannozzi“ all’architetto e designer, Andrea Liguori, co-founder di GRAL design, per l’impegno professionale che
lo ha portato ad affermarsi con successo nel panorama creativo e imprenditoriale della capitale.

Il Premio quest’anno sarà simboleggiato da una scultura di Fulvio Pinna, realizzata appositamente per Incontri Berlinesi. L’artista è l’unico italiano presente alla East Side Gallery di Berlino con il suo dipinto “Ode an die Freude”.

Il menu sarà accompagnato da eccellenti vini italiani. Contributo al costo del menu: 42 €

Vi prego cortesemente di confermare la Vostra partecipazione Informazioni:
0176 72683779 (Massimo Mannozzi) • 0173 2041381 (Cristina Cipolletta)

Da Andrea Bocelli per Massimo Mannozzi

 

16 dicembre 2018

Carissimi,
La notizia dell’incontro conviviale prenatalizio mi raggiunge negli Stati Uniti, dove ancora sarò, nella data in cui il tradizionale appuntamento natalizio avrà luogo.
Dunque mi troverò giocoforza lontano quando risuonerà questo mio saluto, questo pensiero affettuoso che tengo a trasmettervi. Idealmente sono io pure dei vostri, anch’io con il mio caro amico, il cavalier Massimo Mannozzi, presso un tavolo del ristorante “Bocca di Bacco”, per festeggiare l’abbraccio fra due culture, quella italiana e quella tedesca, in un progetto umanistico espresso dagli “Incontri berlinesi” in un appassionante calendario di attività che dura da quasi trent’anni.
Il mio saluto ed il mio plauso, in quella che è stata definita “la casa comune degli italiani a Berlino”, agli artisti presenti ed all’architetto e designer Andrea Liguori, vincitore del Premio Massimo Mannozzi.
Come chi mi conosce sa bene, ho un rapporto del tutto speciale con la Germania (e con la comunità italiana che vive in suolo tedesco). È una terra che associo a tanti bei ricordi... Qui ho trovato, negli anni ’90, il mio primo potente trampolino verso una carriera internazionale, qui ho conosciuto miei connazionali e non, coi quali ho instaurato un rapporto d’amicizia che dura tutt’oggi.
Vi auguro di trascorrere una stimolante, felicissima serata. Il voto augurale (mio e di mia moglie Veronica) si estende alle festività imminenti del Santo Natale e ad un 2019 sereno, colmo di bellezza, di gioia, di cultura, di nuovi progetti.
Un abbraccio da

Andrea Bocelli